IL CENTRO

Europe Direct Lupt "Maria Scognamiglio"

EUBE – European Boosts Enterprises – è un progetto strategico ideato e gestito dal Centro Europe Direct LUPT “Maria Scognamiglio” dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, parte della rete Europe Direct della Commissione europea ed ospitato dal Centro di ricerca “Raffaele d’Ambrosio” (L.U.P.T.) dell’Ateneo federiciano.
Puoi rivolgerti a noi per avere tutte le informazioni riguardo l’Unione europea, il suo funzionamento, le sue politiche, la sua legislazione, le sue opportunità, per approfondire i tuoi diritti di cittadinanza europea o semplicemente per capire meglio di cosa parliamo quando parliamo dell’UE. Non preoccuparti, nel caso in cui non abbiamo la risposta alla tua domanda, sapremo a quale altra rete ufficiale di informazione indirizzarti!
Ne siamo molti, con diverse specializzazioni: c’è chi si occupa di formazione, chi di mentoring, chi di comunicazione, chi di politiche, chi di beni culturali, chi di lingue.
Noi comunichiamo sul territorio di Napoli e Benevento sia attraverso il nostro front office, sia attraverso i numerosi eventi che organizziamo e con la nostra comunicazione online.
Entrare in contatto con noi è semplicissimo: tutte puoi venirci a trovare, scriverci, telefonarci, basta scegliere! Per tutte le informazioni, visita il nostro sito www.edlupt.eu.

Ti aspettiamo!

 

I Centri Europe Direct sono delle vere e proprie antenne territoriali della Commissione europea e dipendono dalla Rappresentanza della Commissione europea in Italia.
La Commissione europea, infatti, gestisce anche una fitta rete di Rappresentanze, una per ogni Stato membro, solitamente situate nelle capitali degli Stati membri. In alcuni casi, specialmente per paesi più grandi (come Italia, Francia, Germania), alle Rappresentanze centrali vengono aggiunte delle sedi di rappresentanza regionali.
Ogni Rappresentanza, a sua volta, gestisce una fitta rete di Centri Europe Direct i quali creano un vero e proprio network transeuropeo (in quanto sono tutti collegati tra loro) che oggi si aggira attorno a 480 unità su tutto il territorio comunitario!
I Centri Europe Direct sono praticamente uno dei principali punti di contatto tra i cittadini e svolgono azioni di comunicazione, informazione, relazioni pubbliche, networking territoriale ed animazione territoriale sui temi comunitari, organizzando eventi, indicendo contest, sensibilizzando ed aumentando la consapevolezza dei diritti di cittadinanza e delle politiche dell’unione, sviluppando anche azioni di comunicazione on line.

 

Ogni Centro Europe Direct è “ospitato” da una struttura, e noi siamo “ospitati” dal Centro Interdipartimentale di ricerca “Raffaele d’Ambrosio” (L.U.P.T.) dell’Università degli Studi di Napoli Federico II. È un vero e proprio centro di ricerca dal respiro interdisciplinare ed internazionale, storicamente il più grande e complesso, che raggruppa diversi dipartimenti dell’Ateneo (ben 11), professori, ricercatori, assegnisti, per sviluppare ricerche, per creare sinergie con altri enti pubblici e privati, per scrivere progetti e per erogare attività di formazione all’avanguardia. Il LUPT, com’è tradizionalmente chiamato il Centro, è un posto unico per molte discipline e vanta molte partnership: tra queste, oltre a quella con l’Unione europea, possiamo citare l’Agenzia delle Nazioni Unite UN-Habitat, l’Università Autonoma di Barcellona e la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento Protezione Civile.

 

Le opinioni espresse in questo sito sono esclusivamente quelle dell'autore.
La Commissione non è responsabile dell'eventuale utilizzo delle informazioni contenute in tale sito.
© 2017 eube.edlupt.eu. All rights reserved. Webdesign Valeria maiorano

Search